MIRACLE OF FERRAGOSTO

Long before George Clooney got hundreds of thousands of Euro to hype Martini, American Actors have been raking in the lira doing Italian TV Ads. But in the year 2000, the biggest name on the small screen was Eugenio Accomando.

The struggling New York thespian found opportunity and romance in the land of his ancestors playing the swashbuckling "lead" in an Italian espresso commercial. But when his success fails to cross over to the big screen, he loses it all, including the love of his life. Defeated and heartbroken, Eugenio resolves to return to New York but not before visiting the small town his grandparents fled some 60 years earlier. There through a miracle, the timid method actor gets cast back in time only to find himself in the unlikely role of "action hero" in a plot to assassinate Mussolini.

Based on a family legend, "Miracle of Ferragosto" is a romantic homage to the era of Great Italian Cinema and the story of what one man is willing to risk to find true love.

SOGNO

Molto prima che George Clooney venisse in Italia per pubblicizzare Martini, attori Americani si arricchivano di lira facendo spot pubblicitaria per la TV Italiana. Ma nel anno 2000, il nome statunitense più grande sullo piccolo schermo in Italia era Eugenio Accomando. Il giovane attore italo americano ha trovato fortuna nel paese dei nonni facendosi protagonista di una pubblicità televisiva di caffé espresso. Pero quando il suo successo non passava al mondo di cinema italiana, perde tutto, incluso la donna della sua vita. Fallito in amore, come nella vita professionale, Eugenio decide di tornare in America, ma prima di partire, vuole visitare il paesino dei nonni nel sud. Ma su vigilia di Ferragosto un miracolo lo porta indietro nel passato, ai tempi del fascismo, dove l'attore timido si trova all'improviso nel ruolo insolito di "action hero" coinvolto in un complotto per assassinare Benito Mussolini.

Tratto di una legenda familiare, e ambientato in un Italia di una volta, "Sogno" è un omaggio romantico agli’ anni d’oro del Cinema Italiana.